LGBTPAW20192019-09-24T10:16:54+00:00
0
0
0
0
Days
0
0
Hrs
0
0
Min
0
0
Sec

Siamo giunti all’Ottava edizione di LGBT People at Work Business Forum e quest’anno, dopo essere andati oltre lo specchio, continueremo a percorrere la strada per raggiungere consapevolezza e inclusione. Una strada non facile e non sempre battuta.
Per questo abbiamo pensato di partire mettendo nello zaino quello che il passato ci ha regalato come speranza e come monito. 50 anni dai moti di Stonewall, 50 anni dallo sbarco del primo uomo sulla Luna.

Proveremo a raccontare quanto siamo tutti minoranza e maggioranza, quanto siamo tutti coinvolti nella gestione del potere e quanto sia importante capire il costo dell’esclusione e l’utilità dell’inclusione.
Adorno, in Minima Moralia, afferma che: «L’amore è la capacità di avvertire il simile nel dissimile». Siamo tutti “normalmente” e “diversamente” coinvolti.

Buon viaggio e buon Forum

Programma

9.00 – 9.30 Registrazione

9.30 – 10.15 Saluti di benvenuto

10.15 – 11.30 PLENARIA – Il potere delle convers(az)ioni

Convers(az)ioni (il potere della Gaussiana):
– Donato Iacovone, CEO EY Italia, EY Managing Partner Italia, Spagna e Portogallo
– Gerd Pircher, CEO Italy, HSBC
Siamo tutti coinvolti: cosa ci guadagno?
– Giada Anania, Team Leader, Vector SPA
– Domenico Luciani, TIM
– Chiara Massa, Country Safety Manager, EY
Gabriele Paini, Technical Development Manager, Barilla
Modera: Igor Suran, Direttore Esecutivo, Parks – Liberi e Uguali

11.30 – 12.00 Caffè e networking

12.00 – 13.00 SESSIONI PARALLELE

1) Il costo della coazione a ripetere:
 startup e sindrome del mini-me:
Conversazione con:
– Anna Chiara Gaudenzi, Direttrice Responsabile, StartupItalia
– Linda Serra, Founder & CEO, Work Wide Women
Modera: Giampaolo Colletti, Digital communication manager, giornalista e storyteller

2) Il potere del talento: candidati LGBT e 
recruiting
– Regole, procedure e protocolli aziendali: metodologie
– La valutazione dei candidati
Gestisce: Andrea Notarnicola Cociani, Partner Newton

3) L’utilità dell’inclusione: genitorialità sociale
 e transizione in azienda
Quadro legislativo:
Giulietta Bergamaschi, Managing Partner, Lexellent
Esperienze aziendali:
– Sarah Bonte, Corporate Social Responsibility, CNP-Vita
– Manfredi Rimbotti, Responsabile Relazioni Sindacali, Findomestic
Modera: Ferdinando Poscio, Partner, Clifford Chance

13.05 – 13.15 La forza del cambiamento:

Conversazione con Gianmarco Negri, Avvocato e Sindaco di Tromello (Pavia)

13.15 – 14.15 Pranzo

14.15 – 14.45 Pièce teatrale: 
Angels in America

Con Elio De Capitani, Ida Marinelli e Angelo Di Genio

14.45 – 16.00 PLENARIA – Quando la matematica non ha potere:
 l’intersezionalità delle differenze

Esperienza aziendale:
Stephane Codeluppi, Onboard Sales&Key Positions Performance, Talent&Development and D&I Manager Fleet Hotel HR, Costa Crociere
La teoria:
– Paolo Valerio, Professore Onorario di Psicologia Clinica, Università Federico II, Presidente Osservatorio Nazionale sull’Identità di Genere
– Barbara Giovanna Bello, Postcod researcher, Università degli Studi di Milano
Le testimonianze:
– Arianna Forzani, Expenses Manager, IBM
– Alma Laura Hernández Luja, Disegnatrice, fotografa e attivista IAM
– Karla Jessica Reyes Villegas, Compositrice, artista e attivista IAM
– Vincenzo Speranza, Consulente Direct Banking, BNL Gruppo BNP Paribas
Modera: Milena Cannavacciuolo, Direttrice del sito LezPop.it

16.00 – 17.15 PLENARIA – Il costo del potere. Molestie sessuali

Non è una battuta:
– Barbara Falcomer, Direttrice Generale, ValoreD
– Igor Suran, Direttore Esecutivo Parks – Liberi e Uguali
Il costo economico, legale e sociale delle molestie:
– Emanuele Recchia, Head of Industrial Relations, Labour Policies and Welfare, Unicredit
– Giulia Zacchia, Ricercatrice in Economia politica presso il Dipartimento di Scienze Statistiche di Sapienza Università di Roma
Testimonianze
Modera: Maria Cristina Origlia, Giornalista economica

17.15 – 17.30 Saluti finali

REGISTRATI

Dove e quando

Data:
27 settembre 2019
Ora:
09:00 / 17:30

Luogo:
IBM STUDIOS

Come arrivare:
Metropolitana: linea 2 – fermata GARIBALDI

Partner

Con il patrocinio di

In collaborazione con

Sponsored by

Edizioni precedenti